MILANO GOLOSA 2019

DAL 12 AL 14 OTTOBRE TORNA A PALAZZO DEL GHIACCIO LA MANIFESTAZIONE DEDICATA AGLI ARTIGIANI DEL GUSTO

Le parole chiave saranno: Artigianalità, ecosostenibilità, contaminazione culturale e gastronomica

Dal 12 al 14 ottobre al Palazzo del Ghiaccio di Milano torna l’appuntamento Milano Golosa, la manifestazione enogastronomica ideata dal Gastronauta© Davide Paolini dedicata alla produzione artigianale italiana di nicchia giunta ormai alla sua ottava edizione. Un’edizione che segna una svolta nella tradizione dell’evento, giocando sulla contaminazione culturale e gastronomica. Milano Golosa 2019 ospita, infatti, Asian Taste, un intero padiglione dedicato alla gastronomia, alle tradizioni e alla cultura asiatica. Tutto questo con uno sguardo rivolto alle necessità ambientali contemporanee: Milano Golosa per il 2019 ha, infatti, orgogliosamente conseguito l’obiettivo di essere totalmente bio-compatibile. Quello dell’ecosostenibilità è sempre stato un punto importante per la manifestazione, che anche nelle passate edizioni si è impegnata attivamente per ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente. Quest’anno però l’organizzazione di Milano Golosa è riuscita nell’obiettivo di essere ecosostenibile al 100%, eliminando totalmente la plastica dai prodotti e dall’allestimento, organizzando incontri e workshop su come ridurre lo spreco in cucina o sul consumo consapevole di acqua, ma soprattutto utilizzando prodotti e riunendo produttori che avessero in comune con la manifestazione uno sguardo al futuro e all’ambiente. Grazie alla collaborazione con Celli Group all’interno di Milano Golosa verranno distribuite borracce plastic free. Anche i produttori presenti a Milano Golosa 2019 hanno un occhio di riguardo alla sostenibilità, come l’Azienda Agricola Biologica Zolla 14, in cui la signora Marisa Saggio cura con attenzione la coltivazione delle varietà orticole ed i frutteti di mele e pesche secondo la certificazione ICEA Biologica dal 2007. Tutti i prodotti sono di ottima qualità, in particolare la birra al radicchio tardivo di Treviso ha vinto l’Oscar Green 2016 per la categoria Campagna Amica. O Calemone, azienda agricola fortemente legata alla Riserva Naturale di Torre Guaceto, dove si alternano uliveti secolari e coltivazioni di ortaggi e cereali. Calemone produce solo nel rispetto della terra, della natura e dei suoi tempi, come l’olio extravergine d’oliva degli uliveti monumentali e le produzioni di pomodoro Fiaschetto di Torre Guaceto da agricoltura biologica e sostenibile. Tre giorni all’insegna di gastronomia ed enologia di alta qualità, ma anche di scambio e di abbinamenti insoliti e azzardati, perché il cibo è scambio, è crescita, è gioco. Tre giorni in cui 200 artigiani del gusto approdano a Milano per portare eccellenza di sapori, profumi, divertimento, per raccontare la materia prima e le cucine della tradizione italiana e della tradizione asiatica in un percorso di degustazioni, cooking show, seminari, approfondimenti sempre con un’ottica ecosostenibile.

I PARTNER dell’edizione 2019. -CELLI GROUP: da sempre è attento al bere acqua responsabilmente. L’acqua è un bene comune e insostituibile: ecco perché bisogna imparare a consumarla in maniera consapevole, soprattutto nel mondo della ristorazione dove la parola spreco regna sovrana. Attraverso l’arte della spillatura, Celli garantisce un’acqua fresca o a temperatura ambiente, naturale o gassata, compatibile con il rispetto dell’ambiente. In un’ottica Plastic Free, Milano Golosa vuole coinvolgere Celli Group come esempio riuscito di un bere smart e sostenibile.

-LAVAZZA: al partner Milano Golosa dedica “L’Isola del Caffè” nel nuovo spazio dedicato alle esperienze. Una zona pensata per ospitare un massimo di 20 persone contemporaneamente che, una volta accomodate al bancone, potranno usufruire di degustazioni «narrate». Il caffè servito, che varierà in base ai momenti della giornata, sarà accompagnato da un racconto sulle sue origini, peculiarità e proprietà organolettiche.
-PETRA MOLINO QUAGLIA: “L’Isola della Farina” farà parte della nuova area dedicata alle esperienze di Milano Golosa. Ci sarà un bancone dove massimo 20 persone potranno usufruire di degustazioni “narrate”. Nei diversi momenti della giornata (colazione, pranzo, merenda, aperitivo) ci saranno preparazioni (dolci, pasta, pizza) a base di vari tipi di farine Petra con spiegazioni sulla tracciabilità della filiera.

Gli altri partner con progetti di alto valore che verranno presto inseriti nel programma della manifestazione

  • REGIONE LOMBARDIA;
  • ACQUE LEVICO
  • CASEIFICIO VAL D’AVETO
  • VOLVO
  • PARMIGIANO REGGIANO
  • TESTA CONSERVE 
  • ACCADEMIA DEL PANINO ITALIANO
  • BRESAOLA GIÒ PORRO 

INFO GENERALI. Milano Golosa è aperta al pubblico sabato 12 ottobre (dalle 12 alle 20), domenica 13 ottobre (dalle 10 alle 20) e lunedì 14 ottobre (dalle 10 alle 17). L’ingresso è a pagamento; i biglietti saranno presto acquistabili online e in cassa. Il programma sarà presto disponibile sul sito della manifestazione (www.milanogolosa.it). Bambini sotto i 6 anni gratuiti. Dai 6 ai 12 biglietto ridotto 5 euro.

 

12-13-14 ottobre 2019

Palazzo del Ghiaccio, via G.B. Piranesi 14, Milano

Tel. 0286462555/1919 – mail: info@milanogolosa.it

www.milanogolosa.it

 

Orari al pubblico

Sabato 12 ottobre – 12:00 – 20:00Domenica 13 ottobre – 10:00 – 20:00
Lunedì 14 ottobre – 10:00 – 17:00

 

Follow us

Facebook: @MilanoGolosa

Twitter: @ilgastronauta

Instagram: @gastronauta_official