Si apre il 30 aprile il salone europeo dell’outdoor EOS Show, a Veronafiere fino al 2 maggio. Ed partirà subito forte: Dopo l’inaugurazione ufficiale, Giuseppe Cruciani dirà la sua sulla caccia con i giovani di Federcaccia

Sabato 30 aprile, dopo l’inaugurazione delle 10 e i primi eventi dello show, alle ore 12,30 nello spazio ARENA di EOS al padiglione 12 irrompe il conduttore più irriverente e anti-politically correct di sempre: Giuseppe Cruciani. Il Coordinamento Giovani di Federcaccia, alla sua prima uscita in un evento di caratura nazionale, ha organizzato con il supporto di Federcaccia nazionale l’incontro aperto al pubblico “Caccia, tu che dici?”. I Giovani cacciatori con il coordinatore nazionale Paolo di Bella e il vice Carmelo Violante si confronteranno con Cruciani sui temi della caccia. Al centro dell’incontro saranno soprattutto le questioni più care al Coordinamento e che stanno alla base del suo programma: Crescita e formazione dei cacciatori e comunicazione di cosa è e fa realmente la caccia, per rompere il muro di gomma basato in gran parte su ideologia e preconcetti che isola l’attività venatoria e i suoi praticanti. Ma si parlerà anche di come avvicinare i giovani alla caccia ma anche a un rapporto equilibrato con l’ambiente, le sue problematiche e la sua gestione, in linea con gli strumenti e le sensibilità attuali, oltre gli stereotipi e le mode. Al confronto parteciperà anche il presidente nazionale di Federcaccia Massimo Buconi.

Da sabato e per tutta la durata di EOS Show, dalle ore 9,30 alle 17,30 ai visitatori è offerta la possibilità di provare a fuoco le armi messe a disposizione da Beretta, Benelli, Franchi, Blaser e il distributore TFC, sulle linee Trap, Sporting, Carabina e Tiro Dinamico sportivo del TAV Zevio, a pochi chilometri dalla fiera. Navetta gratuita ogni 20 minuti dall’ingresso Re Teodorico di Veronafiere. Le prove sono gratuite e sarà presente anche il camper assistenza Beretta. Sabato 30 alle ore 14 presso lo stand Beretta del padiglione 11 sarà presente la squadra olimpica del Tiro a volo che parteciperà a Parigi 2024: Diana Bacosi, Alessandra Perilli e i migliori tiratori azzurri. Il giorno successivo, 1° maggio, ore 11, nella Fishing ARENA del padiglione 10 è la volta del Tiro IPSC: Beretta scommette su questa disciplina e presenta gli atleti con cui parteciperà ai prossimi Mondiali in Thailandia. Sempre sabato 30 alle 14, nell’Arena del padiglione 10, la Federazione della Pesca sportiva e Suzuki presentano i Mondiali di Big Game del prossimo settembre a Pescara. I relatori sono: Sandro Tranquilli di ASD Dolphin Club, comitato organizzatore; Immacolata Moretta di Suzuki Italia, sponsor della manifestazione; Mirco Eusebi, commissario tecnico della nazionale italiana e Marco Eusebi, rappresentante della squadra italiana. Nella stessa Fishing ARENA, domenica 1° maggio alle 11, l’incontro aperto “Pesca 4.0 e Comunità del Garda” sui pesci e la pesca del lago di Garda. Come stanno i nostri pesci? Quali sono le politiche messe in campo per preservare la fauna ittica gardesana e per regolare la pesca? Sono alcune delle domande alle quali risponderanno i relatori, Filippo Gavazzoni, Vicepresidente della Comunità del Garda e Germano Bana, portavoce di Pesca 4.0. Nel padiglione 10, dedicato alla pesca, fitta l’agenda dell’Aquademo lure tank, vasca impiegata da numerose aziende espositrici per far provare i propri prodotti al pubblico.

EOS-European Outdoor show è una nuova e grande manifestazione fieristica, organizzata dal Consorzio Armaioli italiani e da Pintails Srl. Sul sito eos-show.com sono disponibili notizie ed elenco espositori, tutti i calendari e maggiori informazioni. È anche possibile acquistare il biglietto d’ingresso a prezzo scontato! Nelle tre giornate di apertura l’orario è sempre dalle 9 alle 18 e l’ingresso per i quattro padiglioni 9, 10, 11 e 12 è dalla porta “Re Teodorico” in viale dell’Industria 36.

Di Federica Bolciaghi