VERMEZZO – SOCIALE, SPORT E TEMPO LIBERO IL NUOVO CENTRO IPPICO MVR E’ IL VERO FIORE ALL’OCCHIELLO DI VERMEZZO

fam Morali

IL NUOVO CENTRO IPPICO MVR E’ IL VERO FIORE ALL’OCCHIELLO DI VERMEZZO
La Famiglia Morali, sono gli ispiratori e autori della grande struttura

fam MoraliDi Dario Mernone
Le origini del Centro sono antiche, risalgono a 25 anni fa. Si è trattato di un’idea di tre nomi importanti: Berlusconi – Cabassi – Ligresti. Si pensava di portare l’attuale trotto da San Siro a Vermezzo in modo tale, che lo stesso, divenisse il centro ippico italiano di primo riferimento.
Purtroppo, nel tempo, le grandi aspirazioni non si sono realizzate così come si sarebbe voluto.
Recentemente, la Famiglia Morali, ha preso a cuore quella che era una vecchia iniziativa e la ha realizzata con grande coraggio, dedizione e competenza.
Il Pala Show Jumpers, anche grazie al prezioso aiuto e alla fattiva collaborazione dell’attuale Amministrazione Comunale, rappresentata dal Sindaco Andrea Cipullo e dal Vice Sindaco Valentino Molino, ha realizzato importanti opere strutturali nell’ambito del centro, e ha potuto avvalersi di una qualificata manodopera riveniente in gran parte da Vermezzo.
Il centro ippico Pala Show Jumpers di Vermezzo, che è partito, ad ogni effetto, in data 1 ottobre 2013 ed ha visto il suo primo grande evento realizzarsi nel fine settimana del 6/7 ottobre, insiste su una superficie totale di 300.000 metri quadri. Attualmente, le persone facenti parte dello staff, sono circa 40. Nella struttura vi sono diversi locali adibiti a simpatici negozi dotati di prodotti tipici altamente appetibili.
Inoltre, allo stato si registra un flusso di 322 cavalieri e 1.300 persone per ogni fine settimana e/o evento.
Si organizzano gare ai massimi e medi livelli e sono messi in palio premi di grande levatura in linea con l’importanza delle gare.
Pista ippica
E’ allo studio la realizzazione, a breve, di gare da coppa del Mondo. La struttura, peraltro, viene supportata da alte professionalità quali: Marrani, Vitoli Antonio e Nelson Pessoa.
Il centro avrà per Capodanno il suo grande galà che prevederà il classico cenone con diverse e gustose portate, e porrà a disposizione un premio ippico pari a 50.000 euro. In tale serata, ci sarà la presenza della classe alta internazionale di Cavalieri oggi presenti, ed al cui evento potranno partecipare tutti coloro che lo desidereranno.
Barbara Morali, che sin dall’inizio gestisce il Centro Ippico con grande determinazione e particolare entusiasmo, sta elaborando i progetti che nell’immediato futuro verranno realizzati: «Nel 2014 saranno messe in calendario gare Nazionali ed Internazio

gara

nali con premi che raggiungeranno un massimo di 800.000 euro. Le ricadute di tali attività – prosegue Barbara Morali – saranno di grande interesse per il Centro ma anche per gli Alberghi ed i Ristoranti della zona. E’ già prevista una data importante: il 14 settembre 2014 sarà la giornata in cui si svolgeranno presso il nostro Centro, i campionati Mondiali di equitazione con cavalli di razza italiana. Inoltre – ha poi concluso la Morali -, è in fase di studio, la realizzazione, da effettuarsi nel 2015, di altri spazi da destinare ad attività ippiche, dove attualmente vi sono terreni agricoli, in modo che il centro possa ospitare grandi eventi tutto l’anno».
E’ evidente che le dimensioni del Centro saranno sempre più grandi e lo stesso farà parte della più illustre categoria dei Centri Ippici Mondiali.